gen 252015
 

Abiti

 

Chi si metti che cchiù ranni appizza i robbi a mala banna

(Chi si confronta con i più grandi appende i vestiti in un brutto posto)

Che un giovane debba avere autonomia decisionale nelle cose, è giusto, proprio per l’apporto delle sue nuove idee; ma che poi disdegni e, molto peggio, disprezzi il contributo di pensiero dei più anziani, è errore grossolano. Da un raffronto con costoro ne uscirebbe sempre sconfitto perché privo di quella pacatezza, frutto di lunga esperienza maturata con gli anni.

Diceva il Rapisarda:

“Si ioca ccu lu lupo prova affanni un agnidduzzu, benchì si difenni

(Se scherza con un lupo un agnellino si affatica, benchè si difenda”

allo stesso modo

“…si ioca lu nicu cu lu granni a mala parti li vertuli appenni”

(…se il piccolino scherza con l’adulto in un brutto posto appende le bisacce)

Necessita quindi sempre prendere in seria considerazione e seguire i consigli di chi ha più esperienza di noi.

 Posted by at 18:11
This site is protected by WP-CopyRightPro